Atene 2004: anche le Olimpiadi d'Informatica

Cerca 360

<< Back

Ad Atene non si parla di solo sport ma anche di cultura e tecnologia con le olimpiadi d'Informatica.

D'accordo il corpo, ma quest'anno Atene e terra di Olimpiadi anche per il cervello. A settembre, terminati i Giochi per gli atleti, iniziano quelli dell'Informatica: 320 ragazzi - eta massima 20 anni - da oltre 70 nazioni che si sfidano via computer a risolvere piu in fretta possibile complicatissimi algoritmi.

La spedizione italiana e stata presentata ieri al Museo della Scienza e della Tecnica di Milano: quattro liceali, piu due riserve, usciti indenni da tre turni di qualificazioni, una a livello locale, una nazionale a Trento (le Olimpiadi italiane di informatica, organizzate dall'Aica) e una scrematura finale a Pisa che hanno ridotto i candidati da diecimi a sei. Sono Giorgio Audrito, 17enne dello Scientifico Marie Curie di Pinerolo (Torino); Luca Barbieri 17enne dello Scientifico Donatelli Pascal di Milano; Dario Cazzaro, 18enne dell'istituto tecnico Industriale Zuccante di Venezia e Alessandro Piva, 19enne dello Scientifico Majorana di Latina.
Accanto a loro i panchinari (pronti in caso di indisposizione) Paolo Giarrusso, 18enne dello Scientifico Galilei di Catania, e Alessio Guerrieri, 18enne dello Scientifico Leonardo da Vinci di Trento.

Tutti maschietti, "e questo e un po' un nostro cruccio - ammette Bruno Fadini, presidente del Comitato Olimpico Italiano - ma da sempre le ragazze prediligono gli studi classici. Pero ultimamente le fanciulle stanno un po' spostandosi verso le discipline scientifiche, anche all'universita: forse qualcosa si sta muovendo".

Intanto, pero, tocca ancora ai ragazzi, chiamati a confermare l'ottimo risultato dello scorso anno a Parkside nello stato americano del Wisconsin: due medaglie d'argento e una di bronzo. Anche se gli avversari sono duri, su tutti gli slavi e gli orientali.

"L'interesse da noi e in crescita, le iscrizioni alle prime fasi sono cresciute del 30% e ci attendiamo un nuovo aumento per le qualificazioni all'edizione 2005, che partono in autunno. Ma scontiamo ancora il divario con cinesi, giapponesi e indiani, che privilegiano da sempre certi tipi di studi".

Per questo gli azzurri a breve andranno in ritiro a Pisa, sottoposti a un trattamento intensivo di programmazione e di algoritmi. A inizio settembre, la partenza per la Grecia: le Olimpiadi dell'Informatica si svolgeranno tra l'11 e il 18, anche se le gare occuperanno solo due giornate. Il resto del tempo passera tra attivita culturali e di incontro. In puro spirito olimpico.